Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 GALLERIA FOTOGRAFICA    
1
2
3
4
5
6

Costa Al Mughsail

OMAN, IL PAESE DI SINDBAD IL MARINAIO
Pisa, Museo di San Matteo. Dal 6 giugno al 7 luglio 2012

L’Oman si racconta all’Italia. Dal 6 giugno al 7 luglio al Museo nazionale di San Matteo a Pisa, con una suggestiva esposizione frutto della consolidata collaborazione tra l’Università degli Studi di Pisa e l’Office of the Advisor to H.M. the Sultan for Cultural Affairs di Muscat.
Obiettivo della mostra è fare conoscere la cultura e la natura dell’Oman al grande pubblico, attraverso un viaggio ideale nella sua storia. A partire dall’affascinante leggenda di re Salomone che fece costruire in dieci giorni dieci mila canali che resero fertile il paese e coltivabili le sue terre, per entrare poi nella storia più antica in cui si narra anche del commercio del rame nel III millennio, quando l’Oman era noto con il nome di Magan, e dell’importante sito di Salut.
Ma l’Oman è anche conosciuto come il paese dell’incenso. Gran parte della sua passata fortuna è, infatti, dovuta al fatto che, nella sua parte meridionale, vi cresce una delle più pregiate varietà della preziosa resina. Il commercio dell’incenso si intreccia con la storia di due importanti porti, Khor Rori ed Al Balid che verranno illustrati attraverso fotografie, ricostruzioni e oggetti provenienti dai recenti scavi archeologici. I siti di provenienza sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Khor Rori, scavata dalla missione archeologica dell’Università di Pisa, si è rivelata di importanza strategica nei traffici tra Mediterraneo ed India. Di Al Balid, importante porto sulla costa meridionale del paese, parla anche Marco Polo che qui fa tappa nel corso del suo viaggio verso la Cina.
Si arriva così, dopo una parte dedicata agli strumenti e alle tecniche della navigazione, al racconto del paese di Sindbad oggi e alla cosiddetta Rinascita omanita, avvenuta nel paese a partire dal 1970, con la salita al potere il Sultano Qabus Bin Said. Una sezione a parte è dedicata alla navigazione, di cui il marinaio Sindbad, con le sue avventure alla conquista dei Sette Mari, rappresenta il simbolo. Da qui il titolo della mostra.

  Altre Gallery:

Steve McCurry

Montefalco (PG): Il Carapace

L’Architettura del mondo

Campari 2013

Roma: Castel Sant'Angelo

OMAN

Il New Italian Center

I mari del mondo

Lamborghini Urus

FREED. IO AMO L’ITALIA

Museo Casa Enzo Ferrari

Messico

NO AL NUCLEARE

AZERBAIGIAN

Kim Minjung

Il primo spazioporto

Leonardo Live al cinema

GREENPEACE

NASA Dryden Flight Research Center

Tel Aviv

AVANGUARDIE RUSSE

LE NOVE PORTE

Van Gogh e ...

Alluvione in Thailandia

La Roca London Gallery

Tiger eye tour

MNAF

WTE UNESCO 2011

MAGNUM SUL SET

Medici con l'Africa Cuamm

CUBA

Transafricana

Allure of the Seas

NASA - GM

La Persia Qajar 1848-1864

MoMA e Cinecittà LUCE

La città degli Dei

Nippon

Qatar 2022

Global Wind Day 2010

Steve McCurry

Projects for NYC's Waterfront

Il Concerto di Natale ad Assisi

ShContemporary 09

Best of British

Mandalas

Bacon at the Met

Schifano

La Porziuncola clonata

Arup in Beijing

Dubai Next

Jeff Koons

Vanity Fair Portraits

Morgan Life Car

UK Design for Performance

sQuba car

Gustave Courbet

Nigersaurus

Madame Grs at Fit

Red List 2007


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: -- alle :